Info

Libera. Associazioni, nomi e numeri contro le mafie” è nata il 25 marzo 1995 con l’intento di sollecitare la società civile nella lotta alle mafie e promuovere legalità e giustizia. Attualmente Libera è un coordinamento di oltre 1500 associazioni, gruppi, scuole, realtà di base, territorialmente impegnate per costruire sinergie politico-culturali e organizzative capaci di diffondere la cultura della legalità. La legge sull’uso sociale dei beni confiscati alle mafie, l’educazione alla legalità democratica, l’impegno contro la corruzione, i campi di formazione antimafia, i progetti sul lavoro e lo sviluppo, le attività antiusura, sono alcuni dei concreti impegni di Libera. Libera è riconosciuta come associazione di promozione sociale dal Ministero della Solidarietà Sociale. Nel 2008 è stata inserita dall’Eurispes tra le eccellenze italiane.

Nello specifico Libera Formazione è un contenitore di idee, persone, progetti e attività finalizzato a sistematizzare e dare continuità a esperienze formative di educazione alla legalità democratica, responsabilità e cittadinanza. Libera è un ente di formazione accreditato presso il Ministero della Pubblica Istruzione per la realizzazione di corsi e programmi di formazione sui temi dell’educazione alla legalità democratica ed alla cittadinanza attiva, e per la certificazione di competenze riconoscibili come crediti formativi e professionali in collaborazione con la scuola, l’università, l’associazionismo e la società civile.

Con la scuola
· Creazione di opportunità per qualificare e determinare il domani attraverso la formazione del cittadino;
· Diffusione di valori come solidarietà, onestà, non violenza, convivenza civile, giustizia, tappe indispensabili per il percorso di cittadinanza responsabile e consapevole.

Per contatti:
formazione@libera.iteducazionelegalita@libera.it tel. 06/69770325

Con l’università
· Promozione e coordinamento di iniziative di educazione alla legalità all’interno degli atenei italiani;
· Realizzazione di seminari e incontri sui temi della legalità e della cittadinanza attiva, nel quadro della riforma
dell’ordinamento didattico universitario che prevede il sistema dei crediti formativi.

Per contatti:
universita@libera.it – tel. 06/69770325

Con le associazioni, i cittadini, i territori
· Organizzazione, programmazione e gestione di formazione e aggiornamento per operatori, formatori e cittadini impegnati nella società civile collaborando con le associazioni, le agenzie formative ed il terzo settore;
· Promozione di percorsi di approfondimento e di studio dell’evoluzione dei fenomeni mafiosi e della legalità in genere.

Per contatti: progetti@libera.it – tel. 06/69770327